ROOF

THERMATECH LA NUOVA GENERAZIONE

Thermatech® Roof riduce notevolmente gli shock termici e la penetrazione del calore, mantenendo le superfici dei tetti molto più fresche anche nel caldo estivo. Offre alta protezione dai raggi UV e basso VOC.

È resistente all'accumulo di sporcizia e smog mantenendo inalterata nel tempo la sua flessibilità anche dopo l'invecchiamento. Eccellente resistenza ai ristagni d'acqua.

Thermatech® Roof riduce la trasmissione del rumore e ha una gamma di utilizzo efficace anche a temperature estreme comprese tra i -40°C e i 204°C.

È utilizzato principalmente come rivestimento di coperture, rivelandosi particolarmente efficace nella risoluzione di problemi connessi alla presenza di giunti da rinforzare, fratture, crepe, pavimenti, guaine e sporgenze. Può essere utilizzato come rivestimento dovunque serva una membrana resistente agli agenti atmosferici.

Questo rivestimento non è tossico, è rispettoso dell'ambiente e forma una membrana monolitica (senza soluzione di continuità) che colma le incrinature. E' completamente lavabile e resistente a molte sostanze chimiche aggressive.

E' distribuito in tre formulazioni: standard,tropical e ul class A.
La formula STANDARD è utilizzabile nella maggior parte delle condizioni climatiche.
La formula TROPICAL, inoltre, impedisce la crescita di funghi e muffe.
La formula UL CLASS A viene utilizzato per progetti in cui si desidera un'altissima resistenza al fuoco.


DETTAGLI TECNICI

Thermatech® è un materiale realizzato con una tecnologia di elevata qualità e originariamente impiegata nel settore aerospaziale.
Thermatech® Roof è un materiale ad alta efficienza ed a risparmio energetico, un rivestimento flessibile realizzato a base d'acqua con un sistema di resina acrilica pura e di microsfere cave in ceramica di dimensioni inferiori a 100 micron.
Ogni microsfera agisce come una cellula sigillante che crea un rivestimento ad alta efficienza termica che copre l'intera struttura.
Questo rivestimento non è tossico, è rispettoso dell'ambiente e forma una membrana monolitica (senza soluzione di continuità) che colma le incrinature.

Thermatech® Roof ha un'elevata riflessione e un'alta capacità di emissione così come un valore di conduttività molto basso.

Ottimo come isolante ha una riflessione 82%, emissione 94%, conduzione 0,05 W / mK - a differenza degli isolanti di massa in cui la conduzione del calore è solo rallentata, questa tecnologia mantiene il calore all'esterno. La luce del sole quando viene assorbita da una superficie produce solo calore. La quantità di luce solare che rimane dopo il processo di riflessione può essere assorbita come calore dalla superficie del tetto o emessa nell'atmosfera come luce infrarossa e non come calore. Il processo di emissione riduce a meno del 2% l'energia radiante assorbita come calore dalla superficie trattata. Thermatech®, anche con minimi spessori, consente di avere valori di conduttività molto bassi.

Questa è la caratteristica unica di Thermatech®, l'azione che la membrana, a differenza di qualsiasi altro rivestimento, permette di ottenere.
Quando il clima è asciutto, i polimeri si riducono e i pori rimangono aperti per consentire al vapore acqueo intrappolato di fuoriuscire dal substrato, quando il clima è bagnato (pioggia, ristagni d'acqua, ecc), i polimeri si gonfiano, i pori si stringono e la membrana diventa stagna.

APPLICAZIONE

Per raggiungere la funzionalità ottimale, il prodotto, va accuratamente agitato prima dell'uso e dopo ogni interruzione dell'applicazione con un agitatore o miscelatore elettrico a bassa velocità per evitare bolle d'aria. Il prodotto non va diluito, tuttavia può essere aggiunta acqua pulita fino al 5% per sopperire alle perdite per evaporazione o per regolare la configurazione delle apparecchiature a spruzzo. Attenzione:l'eccessiva diluizione farà perdere aderenza ed elasticità al materiale. Tempi d'asciugatura: tra la prima e la seconda applicazione devono intercorrere 6/12 ore per l'essiccamento, il tempo di asciugatura della mano finale è di 48 ore.

Prima dell'applicazione testare la capacità di aderenza al fondo di applicazione. Il prodotto va applicato su fondi puliti, compatti e privi di efflorescenze, polvere, sporco, olio e grasso. Precauzionalmente le superfici devono essere lavate accuratamente prima della posa del rivestimento, preservando il tetto da eventuali danni o infiltrazioni. Eccellente capacità di adesione ad una vasta gamma di supporti: legno, schiuma di uretano, acciaio zincato, alluminio, asfalto, cemento, amianto ecc.
Nessun fondo è di solito necessario. Seguire le istruzioni per una corretta applicazione per quanto riguarda i sistemi garantiti su tetti di bitume.
Il prodotto della Thermatech® Acrilic Flex Tac è necessario per ottenere una buona adesione tra un substrato di bitume e Thermatech® Roof. Superfici arrugginite richiedono la pulizia della ruggine prima dell'applicazione del rivestimento. Vedere il manuale dell'applicazione per i dettagli.

Thermatech® Roof può essere applicato a rullo o a spruzzo airless.

Quantità d'utilizzo: ca. 300-400 ml/mq per uno spessore secco di 0,40 mm su un fondo liscio non assorbente (ottenuto con 2/3 mani di prodotto).
Si consiglia di consultare il manuale di installazione per le quantità da applicare su supporti diversi).
In caso di superfici fortemente aspiranti e/o particolarmente strutturate occorre una maggiore quantità di prodotto.
Due o tre mani di applicazione (minimo spessore secco 0,70 mm. per tetti piani e tegole di asfalto granulare, 0,30 mm. per coperture inclinate) migliorano la protezione nel tempo con costi contenuti. La principale causa di fallimento del rivestimento sono i ristagni d'acqua in zone di basso spessore del prodotto (cioè inferiore allo spessore raccomandato).

Gli attrezzi da lavoro utilizzati quali pennelli, rulli etc. dopo l'uso devono essere immediatamente lavati con acqua tiepida e sapone e risciacquati con acqua pulita.
In caso di utilizzo di dispositivi airless occorre rispettare le prescrizioni del produttore dell'apparecchio.


Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci.